Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Jovetic: “Il Siviglia ha creduto in me. Banega, Kondogbia e Medel…”

Jovetic: “Il Siviglia ha creduto in me. Banega, Kondogbia e Medel…”

Jovetic festeggiato dopo il gol vittoria contro il Real Madrid (Getty Images)

JOVETIC SIVIGLIA / “In queste due prime partite è cambiato tutto e mi sento molto bene. Colgo l’occasione per ringraziare tutto il Siviglia, perché hanno creduto in me: da Monchi a mister Sampaoli, passando per i miei nuovi compagni che mi hanno aiutato molto. Non avrei potuto sperare in qualcosa di meglio. Il gol vittoria contro il Real? Onestamente, l’ho visto una decina di volte“. Così un raggiante Jovetic a ‘El Larguero’. L’attaccante ha cominciato come meglio non poteva la sua avventura in andalusia. Due gol nelle prime due gare, entrambi al Real Madrid, con il secondo realizzato allo scadere e decisivo per il successo finale.

Inter ‘tifa’ Jovetic: riscatto da 14 milioni

L’Inter fa ovviamente il tifo per lui con la speranza che il Siviglia riscatti (alla cifra stabilita di 14 milioni, ndr) il suo cartellino a fine stagione: “Quando il mio agente mi ha detto che stavamo chiudendo col Siviglia, ho sùbito dato un’occhiata alle partite che avrei potuto giocare scoprendo che in pochi giorni avrei trovato due volte come avversario il Real Madrid. Per questo motivo sono voluto venire subito per giocaree almeno una di questa grande sfida – ha sottolineato il montenegrino -. Del Siviglia ho chiesto informazioni a Nasri, ma anche ai miei ex compagni nerazzurri Banega, Kondogbia e Medel: tutti e quattro me ne hanno parlato molto bene“.

R.A.