Donnarumma, c’era l’Inter: “Ausilio lo conosce da otto anni. Ma…”

0
229
Donnarumma (Getty Images)

INTER NEWS / MILANO – Donnarumma, Milano nel suo destino. Il giovanissimo e talentuoso portiere del Milan, non ancora maggiorenne e già titolare della formazione rossonera, era stato seguito per molti anni dall’Inter. Una verità già raccontata da tanti protagonisti della vicenda, e che ora si arricchisce con la testimonianza di Giocondo Martorelli, agente del ragazzo, che ha rivangato la storia nel corso di un’intervista concessa a ‘Rai Sport’. Queste le sue parole: “Seguivo Donnarumma da tantissimo tempo, e quando aveva 10 anni lo presentai a Piero Ausilio. Per tre anni il direttore sportivo dell’Inter continuò a seguirlo, ma senza poterlo prendere, perché fino a 14 anni i calciatori non possono cambiare regione. Avevamo quasi fatto tutto con l’Inter, ma nel giro di 24 ore sono subentrate dinamiche particolari che non sto qui a ricordare e che hanno impedito all’Inter di prenderlo. E a quel punto l’ha preso il Milan”.

A.C.