Derby d’Italia, l’Inter va all’attacco: un video ‘inchioda’ Rizzoli

0
361
Rizzoli espelle Perisic in Juventus-Inter (Getty Images)

VIDEO JUVENTUS INTER RIZZOLI / Le polemiche sul derby d’Italia andato in scena quasi tre giorni fa continuano ad essere forti ed aspre. L’Inter è furibonda per l’arbitraggio di Rizzoli – e per le successive squalifche a Perisic e Icardi – che, oltre a negare uno o forse due calci di rigore, si è reso protagonista di un episodio incredibile, sicuramente dannoso per la squadra allenata da Pioli. Episodio visto da tutto lo stadio ma non mostrato alla televisione né da ‘Sky Sport’ né da ‘Premium’, e che invece il club di corso Vittorio Emanuele è riuscito a portare alla luce attraverso un video mostrato nella serata di ieri da ‘InterChannel’.

Rizzoli ‘blocca’ Icardi lanciato a rete

Minuto 69: Murillo serve sull”out destro Perisic con un rasoterra, l’esterno viene segnalato in fuorigioco. Punizione in favore della Juve: Alex Sandro tocca il pallone di tacco perché Chiellini batta. Il centrale bianconero ferma la palla col destro e poi la gira di sinistro verso il centro del campo dove è appostato Icardi, il quale si ritroverebbe al limite dell’area tutto solo davanti a Buffon. Chiellini alza prontamente il braccio forse per dire ‘non l’avevo davvero battuta’ o, come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, ‘l’ho allungata perché la battesse Buffon’. Rizzoli che fa? Blocca tutto, quindi Icardi lanciato a rete, facendo ripetere la punizione tra le proteste dello stesso capitano dell’Inter e di Ivan Perisic, che se la prende col guardalinee Fiore, assai vicino all’azione. Chiellini batte di nuovo in direzione Bonucci, però l’arbitro lo costringe ad una terza esecuzione, da posizione molto simile alle precedenti due, ma questa volta per il portiere juventino. L’Inter si ritiene danneggiata perché Icardi avrebbe avuto la porta spalancata e quindi una chiara occasione da gol, stoppata dall’arbitro senza un evidente motivo.

R.A.