Conti, l’altro orobico sulla lista dell’Inter. È testa a testa col Napoli

0
180

Conti in azione (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Conti, sfida tra Inter e Napoli. Dopo aver acquistato Gagliardini, che almeno per ora si è rivelato un ottimo acquisto, i nerazzurri potrebbero fare di nuovo la spesa in casa Atalanta, questa volta puntando sul laterale (anche lui classe 1994). In estate, infatti, il restyling riguarderà soprattutto le corsie esterne, dove D’Ambrosio e Ansaldi, pur essendosi imposti nel ruolo di titolari, non offrono le giuste garanzie per un club che non può permettersi troppi errori.

Come Gagliardini e Caldara, ormai promesso sposo della Juventus, anche Conti si è affermato nell’Atalanta nel corso dell’ultima stagione. Due anni fa militò nella Virtus Lanciano, mentre l’anno scorso venne impiegato in 14 gare di campionato: quest’anno ne ha già disputate 20, segnando anche 2 gol ed effettuando 3 assist per i compagni. Secondo ‘Tuttosport’, i progressi fatti dal giovane sotto la guida di Gasperini potrebbero davvero valergli l’approdo in nerazzurro. Oppure al Napoli, che a sua volta segue costantemente il giocatore.

Le alternative, peraltro, non mancano. In salita anche le quotazioni di Vrsaljko, ex obiettivo nerazzurro che dopo essersi trasferito all’Atletico Madrid è caduto in una parabola discendente e potrebbe rilanciare la sua carriera in Italia, dove ha ben figurato con le maglie di Sassuolo e Genoa. Si raffreddano invece le altre piste: Darmian non convince, Widmer e Zappacosta vengono ritenuti esterni da difesa a 3 mentre Pioli la preferisce a 4, mentre Semedo e Cancelo sono stati accantonati per le richieste altissime dei loro club di appartenenza.

A.C.