Inter, Figo: “Va distrutto ‘monopolio’ Juve. Su Joao Mario…”

0
232
Figo, all’Inter dal 2005 al 2009 (Getty Images)

INTER FIGO / Luis Figo ha parlato anche di Inter in quel di Montecarlo dove si assegneranno gli ‘Oscar dello Sport’: “Seguo sempre la mia ex squadra, con Pioli è stata capace di ottenere una lunga striscia di risultati positivi recuperando terreno in classifica”. Il portoghese, in nerazzurro dal 2005 al 2009, ha dato il suo parere anche sul connazionale Joao Mario, uno dei punti fermi della formazione di mister Pioli: “E’ un giocatore con tanta qualità, che può anche migliorare anno dopo anno – le sue parole riportate da ‘tmw -. Sicuramente è un grande professionista, darà tante gioie ai tifosi interisti. Suning? Grazie alla proprietà cinese ci sarà più capacità d’investimento per rinforzare la squadra e tranquillità per tornare a vincere, per far fronte alla Juventus che sta dominando negli ultimi anni la Serie A”.

Figo: “Inter deve distruggere ‘monopolio’ della Juve”

A proposito di Juve, questo il parere del portoghese sulla discussa sfida andata in scena allo ‘Stadium’ di Torino dieci giorni fa: “La rivalità deve essere sempre sana e sportiva. Devono esserci sempre dei valori sportivi, a nessuno piace perdere e logicamente quando succede fa più male, è doloroso per chi non è primo in classifica. Negli ultimi anni la Juventus sta facendo il suo lavoro, sta avendo il ‘monopolio’ delle vittorie in Italia, e l’Inter deve solo lavorare per cambiare questa situazione”.

R.A.