Inter, difesa da rinforzare: nel mirino c’è anche Koulibaly

0
280
Koulibaly in azione (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER KOULIBALY / Per riportare l’Inter ai vertici del calcio italiano e poi nell’elite di quello europeo/mondiale, il gruppo Suning ha intenzione di spendere ancora tanti soldi nelle prossime sessioni di calciomercato. In quella estiva il piano di rafforzamento partirà dalla difesa visto che l’attuale è tutt’altro che impenetrabile e il suo leader, Joao Miranda, è ormai avanti con gli anni oltreché meno affidabile rispetto alla passata stagione. Il primo obiettivo della proprietà nerazzurra sembra essere Kostas Manolas, centrale greco in forza alla Roma e per nulla intenzionato a rinnovare il contratto in scadenza nel giugno 2019. Con il classe ’91, sul taccuino anche delle big inglesi e del Paris Saint Germain, c’è già un accordo di massima. Resta da convincere la Roma, comunque disponibile alla cessione di fronte a un’offerta da 40-45 milioni di euro.

Calciomercato Inter, obiettivo difesa: spunta Koulibaly

Nel mirino della società di corso Vittorio Emanuele II ci sono anche altri profili importanti. Tra questi Marquinhos, che però il PSG non vuole vendere, l’olandese della Lazio de Vrij (pare destinato alla Premier), Victor Lindelof del Benfica e, come riporta il ‘Corriere dello Sport’, Kalidou Koulibaly, che – casualmente o meno – piace tantissimo ad Antonio Conte. La trattativa con il Napoli si presenta complessa se non impossibile, ma il ds Ausilio non ha messo da parte l’ipotesi di un tentativo. Per il cartellino del franco-senegalese, che lo scorso settembre ha prolungato senza clausola fino al 2021, ci vorrebbero 50-60 milioni.

R.A.