Futuro Pioli: dalla Fiorentina a un’ipotesi clamorosa

0
36
Pioli – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER PIOLI / L’anno prossimo Stefano Pioli non dovrebbe sedersi sulla panchina dell’Inter, nonostante gli ottimi risultati ottenuti nei primi tre mesi della sua gestione e un contratto in scadenza nel giugno 2019Il gruppo Suning sembra più che propenso a sostituirlo con Antonio Conte, un tecnico di fama internazionale che ha stravinto alla Juventus e che quasi sicuramente riporterà il Chelsea a trionfare in Premier League, e forse potrebbe cambiare idea solo se riuscisse a conquistare la qualificazione in Champions League, obiettivo al momento distante 6 punti e che quindi è da considerare assai difficile da raggiungere.

Dalla Fiorentina alla Cina, il futuro di Pioli

Il futuro dell’emiliano, elogiato da Mauro Icardi ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport’, potrebbe essere ancora in Italia. Nello specifico alla Fiorentina, che ha deciso di puntare su un allenatore italiano per sostituire il contestatissimo Paulo Sousa. Il 51enne è in lizza per la panchina viola assieme a Ranieri, Prandelli e Marco Giampaolo, quest’ultimo dato per favorito. Non va scartato, però, anche uno scenario clamoroso: secondo ‘Tuttosport’ l’ex Lazio potrebbe essere scelto da Zhang Jindong come nuovo tecnico del Jiangsu, la squadra di Nanchino in suo possesso. L’approdo in Cina gli permetterebbe di avere uno stipendio più alto – al momento percepisce 1,4 milioni a salire fino a 2 in caso di permanenza anche nel 2017-2018 – e una grande visibilità a livello mondiale, Bisognerà vedere se il mister avrà davvero voglia di abbandonare la Serie A e l’Europa per ‘sposare’ un progetto così lontano dalla famiglia e dal calcio che conta.

R.A.