Inter, Zanetti ‘silura’ Ausilio: pronti nuovo Ds e 300 milioni di euro

0
50
Ausilio e Zanetti
Ausilio e Zanetti – Getty Imags

CALCIOMERCATO INTER AUSILIO / Il calciomercato dell’Inter è sempre in fermento e in vista della prossima sessione estiva potrebbero esserci grosse novità. A partire proprio da chi dovrà occuparsi in prima persona di condurre le trattative. Come è noto, l’attuale direttore sportivo nerazzurro Piero Ausilio è in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno e, nonostante le parti abbiano espresso serenità ed ottimismo, il rinnovo non è stato ancora discusso formalmente. Stando a quanto si legge sul sito romano ‘cittaceleste.it’, il vice presidente Javier Zanetti avrebbe già preso contatti con il suo successore. Si tratta di Igli Tare, che al momento è il Ds della Lazio.

Calciomercato Inter, Suning pensa in grande

Il dirigente albanese è legato al club biancoceleste fino al 2018 e quindi eventualmente l’Inter dovrebbe chiedere a Lotito di liberarlo con un anno di anticipo rispetto alla naturale scadenza del contratto. Come detto, Zanetti è il suo principale sponsor, ma anche il patron Zhang sembra apprezzare il lavoro di Tare, capace di valorizzare diversi giocatori acquistati a cifre contenute. Il progetto del gruppo Suning, in ogni caso, è molto ambizioso. Ecco perché avrebbe in mente di stanziare una cifra astronomica per rinforzare la rosa nerazzurra nella prossima finestra di mercato: 300 milioni di euro.

M.R.