Bernardeschi, parla Della Valle: “A fine stagione parleremo con lui”

0
439
Bernardeschi in azione ©Getty Images

CALCIOMERCATO DELLA VALLE BERNARDESCHI / Futuro Bernardeschi, Andrea Della Valle rimanda ogni discorso a fine stagione. Quando “il nostro direttore sportivo Corvino si occuperà anche di Federico – ha detto il presidente viola dopo la presentazione del nuovo stadio -. Con lui abbiamo ancora due anni e mezzo di contratto, per cui si può parlare serenamente a fine anno dandogli modo di concentrarsi solo sulla stagione in corso”.

Bernardeschi, il nuovo contratto ostacolo per l’Inter

Il nuovo contratto che l’attaccante classe ’94 firmerà, a meno di clamorosi colpi di scena, al termine del campionato potrebbe diventare un ulteriore ostacolo per l’Inter (come per Juventus e i club stranieri che sono sulle sue tracce) all’acquisizione del suo cartellino. Come riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’, l’accordo dovrebbe prevedere un prolungamento del rapporto (l’attuale scade nel giugno 2019, ndr), un sostanzioso ritocco dello stipendio e, soprattutto, l’inserimento di una clausola rescissoria altissima (si parla di 50-60 milioni di euro) e forse valida solo per l’estero. Inoltre c’è una concreta possibilità che al calciatore nato a Carrara 23 anni fa venga affidata la fascia da capitano, ora sul braccio di Gonzalo Rodriguez, in scadenza e che le ultime di radiomercato danno vicino proprio ai nerazzurri.

R.A.