Inter, Candreva: ”Tifosi, vi chiediamo scusa! Sabato ci faremo perdonare”

0
74
Inter, Candreva
Candreva – Getty Images

INTER, CANDREVA / MILANO – A tre giorni dal derby contro il Milan, Antonio Candreva ha risposto alle domande dei tifosi dai profili social del club nerazzurro.

Inter, Candreva risponde ai tifosi

Queste le fasi salienti: ”Siamo un bel gruppo e questo è l’importante: è bene che i tifosi lo sappiano. Ho un bel rapporto con tutti. Personalmente penso che posso fare meglio, la stagione è iniziata un po’ in salita, ci sono stati problemi all’inizio e ci siamo assestati. Dobbiamo fare un finale di campionato all’altezza di questo club. Giocatori italiani? Possono essere un valore aggiunto anche per far integrare chi arriva dall’estero. Gagliardini? Si è inserito alla grandissima, deve continuare così. Il derby è la partita che tutti i tifosi aspettano, le due gare più importanti in una stagione. Sentitissima anche da parte di noi giocatori, sappiamo quanto conta per i tifosi e cercheremo di pensare anche a loro per gioire insieme. Spero di essere utile alla squadra. Esultanza in caso di gol? Sono istintivo, ma prima pensiamo al gol e poi all’esultanza. Ricordo con piacere il derby vinto 4-0 sul Milan. Stato di forma? Tutto dipende dalla testa, poi è normale che durante la stagione ci siano alti e bassi. Gabigol? Ha trovato delle difficoltà ma è forte, è giovane e sta facendo molto bene. Può rivelarsi importante per l’Inter. Modulo? Mi piace molto il 3-5-2. Gol più bello? Quello del derby è tra i più belli anche come importanza. Se potessi giocare con un calciatore dell’Inter del passato chi potrei scegliere? Difficile, forse Ronaldo il ‘Fenomeno’, ma anche Baggio, Sneijder, Stankovic… Ai tifosi chiediamo scusa per le ultime prestazioni, sentiamo il dovere di rifarci in questa partita particolare per voi e per noi. Ci vediamo sabato allo stadio, sempre forza Inter” ha concluso.

S.M. – www.interlive.it