Conti Inter, il retroscena: ”Lo volevano fin da piccolo. Fu vicinissimo anche al Milan”

0
21
Conti Inter
Conti è un obiettivo dell’Inter (Getty Images)

CONTI INTER / MILANO – Andrea Conti poteva vestire la maglia dell’Inter già in passato. A rivelarlo è il padre del giocatore intervistato ‘Gianlucadimarzio.com’: “Il Milan l’aveva preso. Mi chiamò Paolo Bertani che lo voleva a tutti i costi e l’avrebbe aggregato ai ‘93. Andrea preferì rifiutare perché non gli piaceva dove si allenavano, a Linate. Successivamente mi chiamò anche l’Inter ma io avevo già deciso il suo futuro calcistico”.

Conti Inter, il retroscena

Ed ecco che entra in scena l’Atalanta con destinazione Bergamo: “Vennero a visionarlo Paolo Rota e il maestro Bonifacio. Proprio lui mi telefonò convocandomi a Bergamo per farmi capire quanto lo volessero, e infatti Andrea è stato voluto a tutti i costi. Diedi la mia parola, si trattava del miglior vivaio d’Italia. Non so se sarebbe arrivato a questi livelli se fosse andato al Milan o all’Inter. Pensate che l’Atalanta fin da piccoli voleva vedere addirittura le pagelle: Paolo Rota andava a scuola ogni due o tre mesi ad incontrare le maestre. Volevano far sì che i ragazzi fossero prima uomini e poi giocatori” ha concluso. Conti è uno degli uomini mercato dell’Atalanta conteso dalle big italiane come Inter, Juventus e Napoli.

S.M. – www.interlive.it