Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Sainsbury: “Lavoro duramente poi vediamo che succede”

Inter, Sainsbury: “Lavoro duramente poi vediamo che succede”

Sainsbury – Getty Images

INTER SAINSBURY INTERVISTA/MILANO-Il difensore dell’Inter Trent Sainsbury, sarà il protagonista della puntata di ‘Caffè Doppio’ su Inter Channel. Queste alcune anticipazioni, sulle dichiarazioni del giocatore nerazzurro: “Nel 2014, a Liegi contro il Belgio, l’esordio in Nazionale. Pensavo che la mia carriera fosse finita dopo essermi rotto la rotula, invece per fortuna sono ancora qui. E’ un onore per me giocare in Nazionale, ho sfruttato tutte le opportunità per farlo. L’allenatore ha sempre creduto in me, mi ha assicurato il posto anche durante l’infortunio e quindi sono contento di farne parte tuttora. E’ un sogno“. Gli domandano della vittoria in coppa d’Asia e lui spiega: “Un momento importantissimo della mia carriera. Qualcosa che ha creato un legame fortissimo tra noi, da raccontare ai nipoti. Davvero speciale”. Gli chiedono delucidazioni, sulla sua particolare esultanza simile a un canguro e lui dice: “Il mio allenatore olandese dell’epoca guardava un programma con un canguro chiamato Skippy e così al primo gol ho esultato come lui. In Cina, poi, mi hanno chiesto di farlo ancora e così ho continuato”. Poi ha dichiarato: “Cerco di mettermi in mostra in ogni sessione di allenamento. Non importa se in campo o in palestra. Cerco sempre di essere professionale. Da quando sono qui il mio obiettivo è di collezionare minuti in campo e lo è tuttora. Sono venuto qui per lavorare duramente e vediamo cosa succede”.

 

Luigi De-Stefani