Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Marino: “Conte l’ideale ma anche Spalletti è valido”

Inter, Marino: “Conte l’ideale ma anche Spalletti è valido”

Marino (Getty Images)

INTER MARINO INTERVISTA/MILANO-Il dirigente Pierpaolo Marino è intervenuto durante la trasmissione di SportMediaset ‘4-4-2’,  per dare il suo consiglio alla società nerazzurra per quanto riguarda la guida tecnica della squadra, nel prossimo campionato. Queste le sue delucidazioni: “Io penso che non si debba investire in allenatori stranieri. L‘Europa ci insegna che gli altri club ingaggiano tecnici italiani per vincere, e lo fanno. Per me l’Inter farebbe un errore gravissimo. L’unico straniero che può essere considerato un jolly sarebbe Simeone, avendo già allenato in Italia, a Catania, ma scarterei assolutamente profili come quello di Garcia ad esempio e andrei su un italiano”. Gli chiedono un parere su Conte e lui spiega: “Antonio sarebbe l’ideale, l‘Inter fa bene a provarci perché deve puntare al meglio, ma anche Spalletti è valido. La problematica principale per arrivare al tecnico del Chelsea potrebbe essere rappresentata da Abramovich. Conoscendo i magnati russi, difficilmente lasciano partire collaboratori che hanno un contratto in essere. Specie se vincono e convincono, come ha fatto Conte. Sarri invece non lo vedo assolutamente possibile. Innanzitutto non lo auguro al Napoli, ma poi Maurizio non ha intenzione di tradire una città che l’ha accolto così bene. Io personalmente sono un suo estimatore, il gioco degli azzurri è spettacolare“.

 

Luigi De-Stefani