Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Valentini: “Nove milioni per Banega sono il prezzo giusto”

Inter, Valentini: “Nove milioni per Banega sono il prezzo giusto”

Banega torna al Siviglia (Getty Images)

INTER BANEGA MERCATO DELUCIDAZIONI/MILANO-L’ex direttore generale della Federcalcio Antonello Valentini, è intervenuto durante la trasmissione ‘L’Italia nel pallone’ in onda su Rai Radio Due, per dare il suo parere sulla situazione del calcio mercato. Partendo dai 9 milioni incassati dall’Inter per Ever Banega, che a molti sono sembrati una cifra bassa, ha dichiarato: “Non bisogna abituarsi a cifre troppo alte, ma vanno combattute. Sono uno schiaffo per chi prende i mezzi la mattina per andare a lavorare. I presidenti devono mettere mano al problema dei procuratori: pensate che Mino Raiola ha messo 49 milioni di euro in tasca per il passaggio di Paul Pogba al Manchester United, una cifra che non guadagnerei in una vita intera. La Fifa ha fatto una deregulation perché capiva di non poter regolamentare le cose e se ne è lavata le mani, ora Gianni Infantino pare voler intervenire. Vanno messi dei tetti”. Gli domandano, chi è che fa lievitare così tanto il mercato e lui spiega: “È tutto frutto di una combine tra le società e gli agenti. Poi c’è il problema delle terze parti, agenzie o privati, che prendono proprietà di parte del cartellino di un giocatore; entità che sarebbero vietate ma che stanno prendendo sempre più piede. Ormai è una speculazione continua”.

 

Luigi De-Stefani