Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Skriniar: “Inter top club”. E’ lo slovacco più pagato di sempre

Skriniar: “Inter top club”. E’ lo slovacco più pagato di sempre

Skriniar ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER SKRINIAR / Nella giornata di ieri l’Inter ha finalmente ufficializzato l’acquisto di Milan Skriniar. Il difensore classe 1995 approda in nerazzurro per 23 milioni più bonus, nella cifra è compreso il cartellino di Gianluca Caprari passato alla Sampdoria a titolo definitivo. E’ il calciatore slovacco più pagato di sempre. “L’Inter è un top club – ha detto Skriniar come riportato dal ‘Corriere dello Sport’ – Devo ancora riprendermi dalla notizia, ora cercherò di dimostrare sul campo quello che valgo e di guadagnarmi un posto. Ho parlato con Spalletti ma anche con Hamsik che si è congratulato con me”. Domani sarà a Milano e lunedì si allenerà nel ritiro di Riscone di Brunico. Indosserà la maglia numero 37.

Calciomercato Inter, tra Samp e Slovacchia: ecco Skriniar

Nel gennaio del 2016 viene acquistato dalla Sampdoria e, il 24 aprile del 2016, fa il suo esordio in Serie A al ‘Ferraris’ nella sfida vinta 2-1 dai blucerchiati contro la Lazio – riporta ‘inter.it – Acquisisce subito un ruolo fondamentale nello scacchiere tattico di Marco Giampaolo: nell’ultima di Serie A è stato il più giovane difensore di tutto il campionato a collezionare almeno 35 presenze. Con la Slovacchia ha fatto parte di tutte le selezioni giovanili e ha esordito in Nazionale maggiore il 27 maggio del 2016 nell’amichevole vinta 3-1 in casa della Georgia. E’ stato convocato per gli Europei 2016 disputati in Francia, durante i quali è sceso in campo nelle sfide contro Inghilterra e Germania. Nelle scorse settimane è stato inoltre impegnato nell’Europeo Under 21 in Polonia, in cui ha disputato da titolare le 3 partite giocate dalla Slovacchia: sfruttando la propria grande fisicità e abilità nel colpo di testa, ha effettuato 13 respinte difensive aeree, più di qualsiasi altro giocatore partecipante alla competizione. Al termine della competizione è stato inserito dalla UEFA nella Top11 della manifestazione continentale”.

R.A.