Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Cassano: “Via per colpa di Mazzarri. Lo Scudetto…”

Inter, Cassano: “Via per colpa di Mazzarri. Lo Scudetto…”

Cassano – Getty Images

CASSANO INTER SPALLETTI MAZZARRI / Antonio Cassano show negli studi di ‘Tiki Taka’. L’attaccante, ancora svincolato dopo il brusco e rapido addio al Verona all’inizio della scorsa estate, ha ribadito che per Scudetto è in prima fila l’Inter di Luciano Spalletti, allenatore che stima molto e che incrociò alla Roma per un brevissimo periodo: “Vedo i nerazzurri favoriti perché giocano una volta a settimana e perché hanno un genio in panchina che stimola i giocatori all’ennesima potenza. Spalletti è anche un tipo particolare come me, per questo non so se saremmo andati d’accordo…”.

Inter, senti Cassano: “Andai via per ‘colpa’ di Mazzarri”

‘Fantantonio’ è poi tornato sul suo addio all’Inter nel giugno 2013 andando all’attacco di Walter Mazzarri, che appena dopo il suo arrivo sulla panchina nerazzurra ‘ordinò’ la sua cessione: “Avrei potuto fare molto di più all’Inter, poi sono andato via per il genio di Mazzarri – le sue parole – Era arrivato e aveva scoperto l’acqua calda. Sono andato via a causa sua e m’importa poco, avendo potuto giocare nella mia squadra del cuore, di cui sono tifoso”. Cassano aspetta una nuova squadra per ripartire, è convinto di poter fare ancora la differenza in un campionato che, a suo dire, è sceso assai di livello: “Lo scorso anno per la prima volta sei o sette giocatori hanno segnato più di 20 gol, questo perché la Serie A ormai è diventata la quarta-quinta lega d’Europa. Se vengono Messi e Ronaldo qui ne fanno 150″.

R.A.