Inter, Zanetti: “Spalletti geniale, Suning una garanzia. Se vinciamo il derby…”

0
256
Zanetti ©Getty Images

INTER ZANETTI / Javier Zanetti suona la carica in vista del derby col Milan di domenica sera: “Una vittoria aumenterebbe l’autostima di un gruppo che si sta già dimostrando compatto e totalmente coinvolto dal nuovo corso tecnico – le parole del vicepresidente dell’Inter ai microfoni della ‘Gazzetta dello Sport’ prima di elogiare Spalletti Il mister dedica tutto se stesso al lavoro, è sempre sul pezzo e ha uno staff di altissimo livello. Guarda negli occhi la squadra in ogni occasione, è sincero, leale e geniale, e per questo i giocatori lo seguono ciecamente”. L’argentino ha fissato gli obiettivi di questa stagione: “Dobbiamo tornare in Champions League, lo impone la storia del club. Vincere domenica ci porterebbe fuori dal gruppone, avrebbe il sapore di un primo importante strappo”.

Inter, Zanetti: “Stiamo costruendo un grande futuro. La volontà del gruppo Suning…”

Zanetti ha infine rassicurato i tifosi circa l’impegno di Suning nel rafforzamento di squadra e club: “Stiamo costruendo un grande futuro, sia come società sia come squadra, i tifosi possono stare realmente tranquilli. Suning è una garanzia in questo senso. Non è mai mancato un appoggio concreto a ogni componente del club. Certo, dobbiamo fare i conti con il Fair Play Finanziario e noi rispettiamo le regole, sempre. Ma lo sguardo è già oltre, presto potremo tornare a regime pure a livello di calciomercato, intanto la garanzia migliore per i tifosi è appunto nei fatti, nelle varie iniziative descritte prima, nella ristrutturazione della Pinetina, nella ricerca di un nuovo centro sportivo per il settore giovanile e nei grandi progetti di ammodernamento che coinvolgono San Siro, il nostro stadio, il ‘Meazza’. Insomma, parliamo di progetti a lunga scadenza che evidenziano la volontà della proprietà di legarsi per molto tempo a Milano e all’Inter