Serie A: Verona-Inter tra precedenti e statistiche

0
178
Verona-Inter

VERONA INTER STATISTICHE PRECEDENTI / MILANO – In vista della sfida di campionato tra Verona e Inter in programma lunedì 30 ottobre alle 20.45, interlive.it vi propone alcune curiosità e statistiche legate al match. Dando uno sguardo agli annali, il bilancio è nettamente a favore dei nerazzurri. Nel corso della storia Verona Inter si sono affrontate in serie A 34 volte allo Stadio ‘Bentegodi’, con i nerazzurri che si sono imposti per 18 volte, in 10 occasioni le due squadre si sono divise la posta in palio, mentre i gialloblu hanno vinto per 6 volte. La nostra panoramica si apre con il primo match tra le due compagini giocato in campionato  al ‘Bentegodi’, che è datato 7 giugno 1914, l’Inter vinse 1-2: le reti furono messe a segno da Fagioli per i gialloblu, e da Bontadini e Bavastro per i nerazzurri. La prima vittoria del Verona in serie A, nei match interni contro l’Inter è datata 4 aprile 1926. Peics fu il marcatore di quel 1-0. Le spettacolari vittorie (0-3) del 15 novembre 1989 (tripletta di Klinsmann) e del 17 febbraio 2002 (con reti di Zanetti e doppietta di Vieri), rappresentano i successi più eclatanti dell’Inter contro il Verona. Sono 25 anni che l’Hellas Verona non batte l’Inter in campionato: l’ultimo successo scaligero risale alla 20esima giornata del campionato 1991-1992 quando Ezio Rossi decise la sfida del ‘Bentegodi’. Da allora, in 14 confronti ci sono state 11 vittorie nerazzurre e 3 pareggi. L’ultima vittoria dell’Inter, in serie A a Veronarisale all’11 aprile 2015 fu la giornata degli interisti Palacio e Icardi che realizzarono le reti del momentaneo 0-2. Nel finale Handanovic parò un rigore a Toni, a tempo scaduto l’autogol di Moras fissò il risultato sullo 0-3L’ultimo pareggio tra le due compagini, corrisponde anche l’ultimo precedente giocato in serie A allo stadio ‘Bentegodi’, il 7 febbraio 2016 il match finì con un pirotecnico 3-3: l’iniziale gol di Murillo venne rimontato da 3 reti dei veneti, poi ci pensarono i soliti Icardi e Perisic a salvare il risultato. Nelle 34 partite di campionato fin qui disputate dalle due squadre sono stati messi a segno ben 84 gol, 53 di marca nerazzurra e 31 dai gialloblu. Stefano Vimercati