Inter, Lucas Leiva: “Ecco perché saltò l’affare coi nerazzurri”

0
174
Lucas Leiva
Lucas Leiva – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER LUCAS LEIVA / Negli ultimi sei anni, praticamente ad ogni sessione di calciomercato, il nome di Lucas Leiva è stato accostato all’Inter. Ma l’affare non è mai andato in porto e, in una intervista rilasciata al ‘Corriere dello Sport’, il centrocampista brasiliano svela i retroscena sul mancato approdo in nerazzurro: “Non c’è una ragione sola. Per realizzare un trasferimento tre o quattro cose devono collimare. E poi conta il momento. Sì, è vero, Mancini mi voleva, mi conosceva dai tempi in cui allenava in Inghilterra, ho giocato tante volte contro il Manchester City. Tra il Liverpool e l’Inter non si sono trovati gli accordi. Anche per me non c’erano tutti i presupposti per chiudere l’operazione”.

Calciomercato, Lucas Leiva: “Ho detto sì alla Lazio perché…”

Alla fine Lucas Leiva è sbarcato comunque in Italia, anche se non all’Inter: “Quando mi ha chiamato il mio agente e mi ha prospettato la possibilità di venire alla Lazio ci ho pensato molto bene. Dopo dieci anni al Liverpool, avevo bisogno di una nuova sfida e la Lazio, il campionato italiano, la città di Roma, erano tutti fattori molto positivi per decidere di venire a giocare qui. Ha influito anche la stagione passata, è stata positiva per la Lazio e l’opportunità di giocare l’Europa League mi ha convinto in modo definitivo”.