Home News dal campo Serie A, Inter-Chievo 5-0: cinquina e sorpasso al Napoli. Ora la Juve...

Serie A, Inter-Chievo 5-0: cinquina e sorpasso al Napoli. Ora la Juve da capolista

Inter-Chievo 5-0 ©Getty Images

CRONACA INTER CHIEVO / L’Inter dilaga contro il Chievo alla quindicesima di Serie A conquistando la vetta della classifica. I nerazzurri sono un rullo compressore. Ranocchia con una inzuccata va un passo dal gol già al primo minuto. Il muro del Chievo, che ingolfa la zona centrale lasciando più libertà sulle fasce, crolla poco dopo il ventesimo ed essere andato vicinissimo al vantaggio con un colpo di testa di Meggiorini stoppato da Handanovic: incursione in area e sinistro potente di Santon, Sorrentino respinge sui piedi di Perisic che al volo infila in rete bucando le mani del portiere clivense, Cinque più tardi Joao Mario in contropiede spreca il raddoppio non angolando il destro. Angolo, invece, che trova Icardi a meno di dieci minuti dal termine: retropassaggio scagiurato di Inglese che raccoglie Brozovic, il croato innesca l’argentino che da un posizione un po’ defilata sigla il raddoppio. 94esimo gol in nerazzurro per il bomber, raggiunto un certo Mario Corso nella top ten dei marcatori. Nella ripresa il Chievo è un colabrodo e l’Inter è debordante. In un quarto d’ora la squadra di Spalletti chiude i giochi realizzando il terzo ancora con Perisic, che sfrutta un nuovo errore in impostazione dei veronesi superando Sorrentino con un mancino forte e preciso. E il quarto con Skriniar: lo slovacco dà il via al contropiede rubando palla a Inglese e poi finalizza lo stesso con un colpo di testa in tuffo su perfetto cross di Candreva. Allo scadere ecco il quinto con Perisic. Tripletta del croato che mette la ciliegina sul sorpasso al Napoli. Ora la Juventus… da capolista!

INTER-CHIEVO 5-0
22′ 56′ e 92′ Perisic, 37′ Icardi, 59′ Skriniar

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio (76′ Dalbert), Skriniar, Ranocchia, Santon; Joao Mario, Borja Valero; Candreva (84′ Karamoh), Brozovic, Perisic; Icardi (74′ Eder). All.: Spalletti

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi (86′ Jaroszynski); Bastien, N. Rigoni (64′ Tomovic), Depaoli; Birsa; Meggiorini (68′ Garritano) Inglese. All.: Maran

ARBITRO: Calvarese di Teramo

NOTE – Ammoniti: Ranocchia (I)