Inter, Verdi: “Fissata la base d’asta a 20 milioni di euro”

0
62
Inter, Bigon allontana Verdi ©Getty Images

INTER VERDI AGGIORNAMENTO/BOLOGNA-Il talentino del Bologna Simone Verdi, è una delle note positive di questo inizio di campionato di serie A. Il giocatore uscito dalle giovanili del Milan, dopo due stagioni al Torino, di cui 5 mesi allo Juve Stabia, due anni all’Empoli e un anno diviso tra Elbar e Carpi, sembra aver trovato la sua dimensione nella squadra rossoblu. Grazie alle buone prestazioni mostrate finora, ha portato diversi club blasonati ad interessarsi a lui, in primis Inter e Juventus. Il quotidiano sportivo torinese Tuttosport nell’edizione odierna, ha informato che il presidente della squadra felsinea Joey Saputo, avrebbe deciso il prezzo per il suo giocatore, o per meglio essere precisi ha fissato la base d’asta: 20 milioni di euro. Se il calciatore si confermerà anche nel proseguo della stagione, la società emiliana potrebbe trarre sicuramente un’ottima plusvalenza dalla cessione del classe 92′.