Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, flop Joao Mario: ora la cessione si fa più complicata

Inter, flop Joao Mario: ora la cessione si fa più complicata

Joao Mario ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER JOAO MARIO / Joao Mario è stato tra i peggiori in campo nel derby di Coppa Italia col Milan che l’Inter ha perso 1-0 ai tempi supplementari. Il portoghese ha sprecato clamorosamente la chance concessagli da Spalletti: “Non è lui – è stato scritto nelle pagelle di Milan-Inter – E’, però, il Joao Mario che abbiamo visto fin qui in questa stagione: lento, privo di idee e molto spesso lontano dal gioco. Spreca da due passi l’occasione che poteva cambiare la partita”. La brutta prestazione potrebbe inficiare seriamente sul calciomercato di gennaio dei nerazzurri complicando ulteriormente la cessione del suo cartellino.

Inter, ‘zavorra’ Joao Mario. E il calciomercato in entrata si complica

Paris Saint Germain, Manchester United e forse anche Chelsea sono le principali squadre che nutrono stima nei confronti del portoghese il cui valore, però, è assai calato negli ultimi mesi. Difficile pensare che una delle tre squadre sopracitate possa presentare sul tavolo dell’Inter una proposta soddisfacente (ma anche una offerta di scambio) e in grado di evitare a Suning una sanguinosa minusvalenza. Il classe ’93 rischia di restare a Milano almeno fino a giugno, con tutte le negative conseguenze del caso. Per lui stesso e per l’Inter, visto il ruolo ‘chiave’ dell’ex Sporting Cp nel mercato in entrata.