Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Rafinha: “Qui per il progetto. Spalletti mi ha sorpreso”

Inter, Rafinha: “Qui per il progetto. Spalletti mi ha sorpreso”

Rafinha ©inter.it

INTER RAFINHA / “Non vedevo l’ora di venire. Ho parlato con Icardi, abbiamo giocato e studiato insieme quando avevamo sedici anni. Sono qui per il progetto, c’è grande ambizione“. Pensieri e parole di Rafinha, il secondo e per ora ultimo acquisto del calciomercato nerazzurro di gennaio, che oggi ha risposto alle domande social dei tifosi interisti: “Ruolo? Sono centrocampista, da sempre, ma a Barcellona ho giocato in ogni ruolo e qui sono pronto a giocare dove mi chiede il mister. Il gruppo mi ha accolto al meglio e non vedo l’ora di ringraziarli. Spero di avere una carriera importante qui all’Inter, sono pronto e motivato per tutto ciò che mi succederà. Infortunio? Sto bene e ho voglia di giocare“.

Inter, Rafinha: “Spalletti mi ha sorpreso. Prima di venire qui…”

Spalletti? E’ un tecnico completo, mi ha sorpreso – ha risposto il jolly brasiliano, che ha scelto il numero 8, arrivato dal Barcellona in prestito gratuito più diritto di riscatto – Gli piace giocare, ma è molto bravo anche tatticamente. Risalta la preparazione su tutti gli aspetti. In allenamento mi sta spiegando come gioca la squadra. Icardi? Mauro mi impressionava anche da bambino, poi sono un fan di Borja Valero fin dai tempi in cui giocava con il Villarreal: sono felice di poter giocare con lui. Prima di venire qui ho parlato anche con i sudamericani, con Miranda. Poi ad Appiano ho conosciuto Nagatomo, che comunque parla un po’ di spagnolo. Obiettivo? La Champions. Credo che con Spalletti potremmo farcela”.