Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Lisandro Lopez: “Avevo tante offerte”. Poi un ‘messaggio’ ai tifosi

Inter, Lisandro Lopez: “Avevo tante offerte”. Poi un ‘messaggio’ ai tifosi

Lisandro Lopez (Getty Images)

INTER LISANDRO LOPEZ / Fin dall’inizio tutto l’ambiente Inter, da tifosi al corpo tecnico, mi ha dimostrato tanta vicinanza facendomi sentire dentro a una famiglia. E’ un’ottima cosa perché grazie all’unione e all’umiltà mostrata si possono conquistare gli obiettivi“. Pensieri e parole di Lisandro Lopez ai microfoni del canale tematico nerazzurro. Il difensore argentino è approdato alla corte di Spalletti nello scorso calciomercato di gennaio: “Icardi, Vecino e Borja Valero mi hanno subito aiutato a integrarmi. Poi conoscevo Cancelo, ex Benfica, e ho un grande feeling con Rafinha. Ma la verità è che sono in ottimi rapporti con tutti. Sappiamo bene quali siano gli obiettivi del club e tutti dobbiamo lavorare per questo”.

Lisando Lopez: “Non potevo dire no all’Inter. Darò tutto per questa maglia”

Lopez è stato compagno di squadra al Benfica del grande ex nerazzurro Julio Cesar: “E’ un amico oltreché un fenomeno sia dentro che fuori dal campo. Mi ha spiegato tutto dell’Inter, della sua storia – ha svelato – Inoltre mi ha confessato come qui sia stato benissimo, ma anche come questo club vada vissuto con estrema responsabilità”. Fin qui l’argentino ha trovato pochissimo spazio, Spalletti lo ha impiegato per quasi tutto il secondo tempo della sfida col Bologna vinta 2-1. Ecco perché il riscatto da parte dell’Inter del suo cartellino, fissato a circa 9 milioni di euro, resta difficile: “Avevo tante proposte per lasciare Lisbona, ma appena il mio agente mi ha menzionato l’Inter non ho avuto dubbi. Non potevo dire di no – ha spiegato prima di concludere con un messaggio per i tifosi – Stiano tranquilli, darò tutto per questa maglia”.