Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Icardi tra rinnovo e addio: l’Inter punta a una maxi clausola

Icardi tra rinnovo e addio: l’Inter punta a una maxi clausola

Icardi, poker alla Samp (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER ICARDI RINNOVO MOURINHO / Dopo Pasqua l’entourage di Mauro Icardi e i dirigenti dell’Inter si incontreranno per provare a dare una accelerata al rinnovo del contratto fino al giugno 2023. Tra le parti, allo stato attuale delle cose, c’è ancora una distanza sulla cifra dell’ingaggio: Wanda Nara e i suoi collaboratori puntano agli 8 milioni l’anno, mentre i nerazzurri a circa 6,5 milioni più bonus. Non c’è totale accordo nemmeno per quanto riguarda la clausola, con Suning che punta ad alzarla a 180 milioni se non, come riporta ‘Rai Sport’, a raddoppiarla innalzandola quindi a 220 milioni di euro. La stessa che aveva Neymar nel suo contratto col Barcellona.

Calciomercato Inter, rischio addio di Icardi anche col rinnovo

L’eventuale firma del bomber argentino, che non andando al Mondiale rischia forse di perdere un po’ di forza in sede di trattativa, sul prolungamento contrattuale non metterebbe comunque al riparo i nerazzurri dai possibili per non dire concreti assalti delle big europee. Il numero 9 sembra far gola soprattutto alle top della Premier, al Chelsea – che già avrebbe offerto 63 milioni – e al Manchester United di José Mourinho. Occhio, però, sempre anche a Real Madrid (comunque focalizzato più su Kane) e Paris Saint Germain, quest’ultimo alla ricerca di un erede di Edinson Cavani.