Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, riscatto Cancelo difficile: si valutano tre alternative

Inter, riscatto Cancelo difficile: si valutano tre alternative

Cancelo ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER RISCATTO CANCELO / Arrivano conferme circa le difficoltà dell’Inter nel riscattare il cartellino di Joao Cancelo. Nemmeno il riscatto di Kondogbia, da parte del Valencia e fissato a 25 milioni – ovvero a dieci milioni in meno rispetto alla cifra stabilita come opzione d’acquisto del portoghese in scadenza il prossimo 30 maggio – potrebbe ‘aiutare’ i nerazzurri a completare tale operazione. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, l’eventuale cessione del francese garantirebbe solo una limitata plusvalenza (circa 6 milioni, ndr) in favore del club nerazzurro, che dovrà sempre rispettare i paletti del Fair Play Finanziario.

Calciomercato Inter, da Varela a Bereszynski: le alternative a Cancelo

Va detto, poi, che il riscatto di Kondogbia non è così certo, dato che anche la società spagnola deve stare attenta ai conti. Proprio in questo periodo starebbero discutendo con l’Unione Europea riguardo a una multa da 23,4 milioni di euro inflittale per aver ricevuto aiuti illegali dallo Stato. Ecco perché l’Inter sta già valutando delle alternative a Cancelo, peraltro in orbita Juventus. Secondo ‘Tuttosport’ i nomi che sta prendendo in considerazione il club di corso Vittorio Emanuele II come rimpiazzi del portoghese classe ’94 sono tre: l’uruguaiano Varela del Penarol con un passato nel Manchester United e in possesso di passaporto italiano; l’ex Sassuolo Sime Vrsaljko, ora all’Atletico Madrid; infine il polacco in forza alla Sampdoria Bartosz Bereszynski, forse dei tre quello più facilmente raggiungibile.

Interlive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: Interlive.it