Home News dal campo Serie A, Milan-Inter 0-0: Icardi sprecone. Sorride la Roma

Serie A, Milan-Inter 0-0: Icardi sprecone. Sorride la Roma

Milan-Inter 0-0 (Getty Images)

MILAN INTER CRONACA / E’ finito 0-0 Milan.Inter, derby recupero della 27esima giornata di Serie A. Festeggia la Roma, che resta terza. Con il pareggio, i nerazzurri restano comunque a + 8 sui cugini, le cui speranze Champions sono ormai quasi nulle. Meglio l’Inter nel primo tempo di un derby povero sotto l’aspetto tecnico con molti errori da parte dei protagonisti in campo. Ai nerazzurri il pallino del gioco, anche se la manovra è spesso fin troppo elaborata, ma a sfiorare il vantaggio è il Milan, un po’ bloccato sulle gambe, al ventesimo: sulla punizione tesa dalla sinistra la tocca di testa quanto basta Bonucci, il pallone diretto in porta viene però arrestato da un riflesso strepitoso di Handanovic. Poco prima della mezzora grande occasione sui piedi di Perisic, servito alla perfezione da Brozovic, ma il croato la fallisce sparando debole. Nemmeno dieci più tardi l’Inter passa in vantaggio: azione rapida, Candreva serve un pallone superbo a Icardi che con freddezza e una rasoiata lo mette sotto le gambe di Donnarumma. La gioia dura alcuni attimi perché il Var annulla la rete dell’argentino, sull’assist del compagno con la punta del piede avanti a tutti e quindi in fuorigioco. Nel secondo tempo cresce ed è più pericoloso il Milan, anche perché obbligato a vincere, ma a creare due occasionissime è l’Inter: la prima al decimo che fallisce clamorosamente Icardi a porta vuota, la seconda al ventesimo ma sul cross teso di Perisic, diretto sempre a Icardi che avrebbe avuto nuovamente lo specchio libero, Donnarumma interviene in uscita stoppando l’assist del croato. Nel finale l’Inter a prova vincere la partita e ci va pure a un passo: allo scadere spreca incredibilmente ancora Icardi, che non trova la porta da due passi sul cross basso e teso di Cancelo. Il pari è un bicchiere mezzo pieno per i nerazzurri, senz’altro vuoto per il Milan.

MILAN-INTER 0-0

MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez: Kessie, Montolivo (68′ Locatelli), Bonaventura (80′ Borini); Suso, Cutrone (68′ Kalinic), Calhanoglu. All.: Gattuso

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, D’Ambrosio; Gagliardini, Brozovic; Candreva (77′ Eder), Rafinha (70′ Borja Valero), Perisic; Icardi. All.: Spalletti

ARBITRO: Di Bello di Brindisi

NOTE – Ammoniti: Cancelo, Perisic, Skriniar, Candreva, Suso