Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato L’Inter piomba su Pellegrini: la strategia per battere la Juventus

L’Inter piomba su Pellegrini: la strategia per battere la Juventus

Pellegrini in azione (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER PELLEGRINI / E’ partito in quarta il calciomercato dell’Inter. I nerazzurri hanno di fatto già definito due colpi a parametro zero per la difesa: Stefan De Vrij e Kwadwo Asamoah. Il centrale olandese in scadenza con la Lazio firmerà per i prossimi cinque anni a fronte di uno stipendio da 4 milioni di euro; per il jolly ghanese in scadenza con la Juventus un triennale da circa 3 milioni a stagione. Ora Ausilio è concentrato sul centrocampo, dove gli obiettivi sono essenzialmente due: un big e un giocatore giovane e di grande prospettiva, meglio ancora se italiano.

Calciomercato Inter, assalto a Pellegrini: le ultime

A tal proposito nelle ultime settimane è tornato alla ribalta il nome di Barella del Cagliari, un classe ’97 che il presidente Giulini valutà già non meno di 25-30 milioni di euro. La concorrenza è forte e agguerrita, ma l’Inter – visti gli eccellenti rapporti con la società sarda – potrebbe batterla inserendo nell’eventuale affare una o più contropartite tecniche. Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’, nelle ultime ore il club di corso Vittorio Emanuele si è iscritto alla corsa per Lorenzo Pellegrini, mezz’ala talentuosa della Roma. Sul 21enne c’è da tempo la Juventus, ma i nerazzurri potrebbero tentare di più il ragazzo offrendogli maggiori garanzie tecniche. Il classe ’96 ha una clausola risolutiva da 25 milioni di euro, la quale però salirebbe a 35 al superamento delle 25 presenze (da 45 minuti almeno) stagionali. Attualmente Pellegrini ne ha collezionate 21, quindi il traguardo è destinato ad essere superato. Come per Strootman, altro giallorosso nel mirino di Luciano Spalletti, potrebbe essere offerta una contropartita tecnica per far abbassare il prezzo del suo cartellino.

Interlive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: Interlive.it