Home Media Gallery - Foto, Video dei momenti più incredibili Instagram, clamoroso passo indietro sulle Stories

Instagram, clamoroso passo indietro sulle Stories

Instagram fa retromarcia sugli screenshot delle Stories
Instagram fa retromarcia sugli screenshot delle Stories (Getty Images)

INSTAGRAM STORIES SCREENSHOTInstagram è in costante evoluzione, ma a volte si trova a dover fare un passo indietro. L’ultima novità del noto social network fotografico del gruppo Facebook, infatti, è un ritorno al passato per quanto riguarda il suo prodotto di punta, ovvero le Stories. A partire dal nuovo anno i programmatori della app avevano introdotto una nuova funzione per ‘proteggere’ gli utenti dagli spioni. Si trattava di una notifica che arriva ai diretti interessati qualora un altro utente avesse fatto uno screenshot di una delle sue storie postato sul proprio profilo. In poche parole, se qualcuno avesse provato a fare una ‘foto’ mentre stava vedendo le Stories di qualcun altro per poi tenersi le immagini o condividerle con altri, sarebbe stato subito scoperto.

Instagram, è di nuovo possibile fare screenshot delle Stories senza essere scoperti

Quando Instagram decise di introdurre quella novità, molti degli utenti ci rimasero davvero male e non risparmiarono critiche al social network. Di pari passo, tuttavia, escogitarono dei modi per aggirare la questione e fare gli screenshot alle Stories di amici, conoscenti e altre persone, senza farsi scoprire. Ma adesso si torna al passato: se qualcuno volesse immortalare un fotogramma di altri utenti potrà farlo senza che il diretto interessato lo venga a sapere.