Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Materazzi: “Mancini ha voluto quella panchina ma ora deve pedalare”

Inter, Materazzi: “Mancini ha voluto quella panchina ma ora deve pedalare”

Inter, Materazzi
Materazzi (Getty Images)

INTER MATERAZZI INTERVISTA/MILANO-L’ex difensore di Perugia e soprattutto Inter Marco Materazzi, è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport. Gli hanno riportato la dichiarazione di Sarri, che aveva detto che lo scudetto venne perso in albergo dopo la vittoria della Juve al Meazza contro l’Inter. In merito l’ex giocatore ha dichiarato: “Dopo l’Inter, il Napoli è la squadra per cui mi metto volentieri davanti alla tv. Stimo Sarri, ma ha sbagliato. C’erano ancora margini per farcela”. Poi l’ex calciatore ha voluto dare le sue delucidazioni su Gigi BUffon e ha detto: “Uno come Gigi nasce ogni mezzo secolo. E’ un fratello e si è fatto da parte per rispettare la decisione della Juve di puntare su altri”. Gli hanno domandato un suo parere sulle dichiarazioni dell’estremo difensore al termine della partita di Madrid e Materazzi ha spiegato: ” Sono troppo di parte per giudicare, ma lui stesso ha ammesso che non lo rifarebbe“. Il nuovo tecnico della Nazionale Italiana è Roberto Mancini, anche in questo caso un commento è d’obbligo e lui non si è tirato indietro e ha risposto: “Mancio ha voluto molto quella panchina, rinunciando a tanti soldi. Ora però deve pedalare! È vero che peggio non si può fare e che lui è più portato a fare il c.t. rispetto all’allenatore di club: ce ne sono pochi bravi come lui a scegliere i giocatori. Per Balotelli sono felicissimo. Mario si porta dietro certe etichette e in effetti non lo vedremo mai rincorrere l’avversario fino a metà campo. Ma poi decide chi segna e lui in questo è speciale“.