Home Esclusive di InterLive.it Inter, mediano e poi terzino per Spalletti: il punto di Interlive.it

Inter, mediano e poi terzino per Spalletti: il punto di Interlive.it

Inter, Dembelé obiettivo difficile (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER DEMBELE PICCINI / Con Nainggolan sullo sfondo, ma ben visibile, l’Inter continua a lavorare soprattutto per consegnare a Spalletti un grande rinforzo in mediana. Il primo obiettivo resta Moussa Dembelé del Tottenham, in scadenza di contratto nel giugno 2019. Ieri i suoi agenti hanno incontrato la dirigenza nerazzurra per discutere di un eventuale approdo a Milano del quasi 31enne belga, sul quale ci sono anche Juventus e Napoli oltreché club cinesi che avrebbero già presentato proposte importanti. Dembelé resta difficile perché gli ‘Spurs’ non fanno sconti, allora occhio all’altro big in uscita dalla Roma e altro ‘pallino’ del tecnico interista, l’olandese Kevin Strootman.

Calciomercato Inter, Piccini nel mirino: ma lo Sporting CP spara alto

Stando alle indiscrezioni raccolte da Interlive.it, il Ds Ausilio punta a chiudere prima per il mediano e poi per il sostituto di Joao Cancelo. Piace l’italiano Cristiano Piccini in forza a uno Sporting CP in pieno subbuglio dopo la feroce aggressione di alcuni ultrà nei confronti dei giocatori che ha portato alcuni di essi a chiedere con forza la risoluzione dei contratti per giusta causa. A differenza di quanto è stato scritto in Portogallo, però, al momento i nerazzurri non hanno presentato alcuna offerta, proprio perché aspettano di chiudere per il centrocampista per poi, coi soldi rimasti, sferrare l’attacco al terzino. I paventati 20 milioni (5 di bonus compresi) rappresentano in realtà la richiesta del club portoghese – che vorrebbe anche un’alta percentuale su una futura rivendita – per il cartellino del classe ’92, nel mirino pure di Roma e Juventus.