Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Zanetti: “Messi non sente la rivalità con Cristiano Ronaldo”

Inter, Zanetti: “Messi non sente la rivalità con Cristiano Ronaldo”

Zanetti (Getty Images)

INTER ZANETTI DIFENDE MESSI/MOSCA-Dopo il deludente pareggio dell’Argentina con l’Islanda e il rigore sbagliato, l’attaccante della squadra sudamericana Lionel Messi è finito sul banco degli imputati. Ieri sera durante la trasmissione Tiki Taka, il vice presidente dell‘Inter Javier Zanetti ha cercato di difendere il suo connazionale, in un contradittorio con Fabio Capello che insinuava che magari l’ottima prova del giorno prima di Cristiano Ronaldo, avesse influito sul rendimento del campione del Barcellona. Queste le parole dell’ex capitano nerazzurro in merito: “Lui non sente questa rivalità. Ma secondo voi, Messi scende in campo pensando che CR7 ha fatto tre gol e che quindi deve rispondere? Ha davvero bisogno di dimostrare qualcosa?”. Pronta la delucidazione dell’ex allenatore dello Jiangsu Suning e delle Nazionali di Inghilterra e Russia: “Non sono d’accordo. Per dire, due volte c’era Sergio Aguero libero e Messi non gli ha mai dato il pallone, e a un certo punto si vede anche Aguero che gli fa un gesto come a dire: ‘Perché non me l’hai passata?’. Era evidente che avesse voglia di rifarsi”.