Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Icardi tra il rinnovo e il ‘gesto’ da vero capitano: le...

Inter, Icardi tra il rinnovo e il ‘gesto’ da vero capitano: le ultime

Icardi ©Getty Images

INTER ICARDI RINNOVO / Dubbi ce ne sono pochissimi, Mauro Icardi resterà all’Inter. Le voci su un possibile addio, addirittura con tanto di approdo alla Juventus nell’ambito dello scambio con Gonzalo Higuain, ormai appartengono al passato. Il presente e il futuro del bomber argentino sarà nerazzurro. L’altro giorno l’Ad Antonello ha ribadito che c’è la volonta comune di rafforzare il matrimonio con un nuovo e più redditizio contratto. Insomma la strada verso il rinnovo fino al giugno 2023, con annesso aumento dell’ingaggio da 5 a oltre 7 milioni di euro e della clausola risolutiva valida per l’estero (oltre che dal 1 al 15 lugliog) attualmente fissata a 110 milioni, è molto più che tracciata.

Inter, “benvenuto” di Icardi ai cinque nuovi acquisti

Icardi è pienamente coinvolto nel progetto Inter, lo dimostra anche il ‘gesto’ da vero capitano che ha avuto nei versi di tutti i cinque nuovi acquisti. Il classe ’93 ha chiamato ognuno di loro dando il “benvenuto” in nerazzurro. Compresi Nainggolan e il connazionale Lautaro Martinez, da ieri ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter: “Sono felice di essere approdato in un club di grandissima tradizione calcistica – le prime parole dell’argentino strappato al Racing per 25 milioni di euro – Sono pronto per giocare qui, ho seguito la squadra per tutto lo scorso campionato e non vedo l’ora di lavorare con i compagni e il mister. Dove giocherò? Vedrò che cosa mi chiederà Spalletti, credo di potermi adattare velocemente al calcio italiano e di migliorare il mio gioco”.