Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, UEFA: confermata la quarta sostituzione durante i tempi supplementari

Inter, UEFA: confermata la quarta sostituzione durante i tempi supplementari

Logo Uefa

INTER UEFA AGGIORNAMENTO REGOLE/MILANO-In vista delle prossime coppe europee, la Uefa ha emanato alcune nuove regole. Innanzitutto, come sta avvenendo durante il mondiale in Russia, è stata confermata la possibilità di un quarto cambio durante i tempi supplementari, che si potrebbero disputare nella prossima stagione, da febbraio in poi quando inizieranno le partite a eliminazione diretta della Champions League e dell’Europa League. Questi comunque i nuovi emendamenti scaturiti dall’International Football Association Board, l’organo legislativo del calcio e approvati dall‘UEFA: il numero di sostituzioni, le ulteriori sostituzioni se un incontro procede ai tempi supplementari, il numero massimo di sostituti che possono essere iscritti sul referto di gara, il numero e la posizione di sedili aggiuntivi nell’area tecnica e l’uso delle comunicazioni elettroniche nell’area tecnica. Dal 1964, quando fu permessa la sostituzione del portiere infortunato, dall’anno successivo fu consentita una sostituzione anche per motivi tattici, ai primi anni 80 quando le sostituzioni permesse furono 2, passate a 3 a metà anni 90, la regola continua a evolversi.