Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, intesa con Modric: ma dalla Spagna arriva una ‘minaccia’

Inter, intesa con Modric: ma dalla Spagna arriva una ‘minaccia’

Modric ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER MODRIC – Luka Modric è il sogno non impossibile ma complicatissimo dell’Inter. Il fuoriclasse croato pensa seriamente di lasciare il Real Madrid e, stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato, ha già trovato un accordo di massima coi nerazzurri. Il gruppo Suning sarebbe sceso in campo con decisione garantendogli un contratto di quattro anni da ben 10 milioni a stagione più la possibilità di trasferirsi a 38 anni in Cina, al Jiangsu, con un maxi ingaggio da 20 milioni di euro. L’ostacolo al matrimonio è tutt’altro che irrilevante e si chiama Florentino Perez, che dopo Cristiano Ronaldo non ha alcuna intenzione di lasciar andare un altro top player della sua squadra.

Calciomercato Inter, affare Modric: il Real ‘denuncia’ i nerazzurri?

Come raccolto da Interlive.it, con il numero uno del Real ha già avuto un colloquio telefonico piuttosto negativo, nel quale gli è stato ribadito che non c’è la volontà di cederlo, ma qualcosa nelle prossime ore potrebbe mutare in favore del club nerazzurro con il tanto atteso faccia a faccia in cui Modric dovrebbe chiedere nuovamente di andar via. Il Real Madrid potrebbe rispondergli ancora picche rilanciando con una nuova offerta contrattuale e soprattutto d’ingaggio per provare ad eliminare del tutto la voglia del 32enne di vestire la maglia dell’Inter. Con la quale la società spagnola è arrabbiatissima, tanto che stando a ‘El Mundo’ starebbe pensando addirittura di denunciarla per aver tentato di acquistare ‘illegalmente’ Modric con l’appoggio del patrimonio cinese (vedi la maxi offerta in alto) di Suning.