Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Joao Mario e non solo: tre cessioni entro il 17 agosto

Inter, Joao Mario e non solo: tre cessioni entro il 17 agosto

Joao Mario in azione (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER JOAO MARIO CANDREVA – ‘Sogno’ Modric a parte, con l’unica vera alternativa al croato rappresentata dall’ex Rafinha, in questi ultimissimi giorni di calciomercato l’Inter lavorerà soprattutto sul fronte uscite. Entro il 17 agosto, questo l’obiettivo del Ds Ausilio, dovranno lasciare la Milano nerazzurra almeno tre giocatori. In primis, naturalmente, Joao Mario. Il centrocampista portoghese non rientra nei piani di Luciano Spalletti, dopo la chiusura del mercato inglese è la Liga il campionato favorito ad accoglierlo. Piace da tempo al Betis ma, come riportato dal ‘Corriere dello Sport’ che parla pure di un interesse dei turchi del Besiktas, occhio al Siviglia nel caso cedesse al pressing della Roma per il francese Steven N’Zonzi.

Calciomercato Inter, Joao Mario e non solo: i nerazzurri con la valigia in mano

L’Inter vuole venderlo a titolo definitivo e per una cifra vicina ai 30 milioni in modo da evitare una minusvalenza, ma vista la ristrettezza dei tempi potrebbe alla fine accettare di buon grado anche la formula del prestito oneroso con annesso diritto di riscatto. In partenza c’è poi uno tra Candreva e Karamoh, con il primo nettamente favorito. Al foto-finish l’esterno potrebbe ‘aprire’ al Monaco, dato che l’arrivo di Keita dalla stessa squadra monegasca riduce al minimo le sue possibilità di impiego da titolare. Il terzo che dovrebbe salutare i nerazzurri è infine il giovane attaccante Andrea Pinamonti: sulle tracce dell’attaccante ci sono tante squadre, in particolare però Udinese e Frosinone.

Interlive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: Interlive.it