Home Media Gallery - Foto, Video dei momenti più incredibili Instagram, Materazzi omaggia Facchetti. Insulti dai tifosi della Juventus

Instagram, Materazzi omaggia Facchetti. Insulti dai tifosi della Juventus

Instagram, Materazzi saluta Facchetti. Insulti dei tifosi della Juventus
Instagram, Materazzi saluta Facchetti. Insulti dei tifosi della Juventus

INSTAGRAM MATERAZZI FACCHETTI INTER JUVENTUS – Sembra ieri, ma sono passati già 12 anni. Il 4 settembre del 2006 moriva Giacinto Facchetti, vera bandiera dell’Inter di cui è stato giocatore, capitano e anche presidente onorario. Tanto che il club nerazzurro ha ritirato la maglia numero 3 che il ‘Cipe’ ha indossato per tanti anni. Oggi in tanti sui social network hanno voluto ricordare Facchetti – simbolo di eleganza e signorilità dentro e fuori dal campo tanto che a lui è stato intitolato il campionato Primavera – con un messaggio o una citazione. Non poteva mancare il saluto ufficiale da parte della società, così come quello dei tanti ex calciatori che sono passati sotto la sua gestione. Tra questi Marco Materazzi, il cui messaggio su Instagram però ha scatenato la polemica.

Inter, Materazzi: il messaggio per Facchetti su Instagram

Per ricordare l’anniversario della scomparsa della bandiera dell’Inter, l’ex difensore nerazzurro ha postato sul suo profilo Instagram la foto di una coreografia della Curva Nord con il volto di Facchetti e la scritta “…Io non rubo il campionato e in serie B non son mai stato…”. Frase tratta dall’inno ‘C’è solo l’Inter’. Infine Matrix ha aggiunto un cuore nero ed uno azzurro con le parole: “Interista Vero. Ciao Giacinto”. Messaggio che non è stato preso bene dai tifosi della Juventus, che hanno tempestato di insulti l’area commenti. Ennesima caduta di stile.