Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Piatek nel mirino. E Preziosi non esclude cessione a gennaio

Inter, Piatek nel mirino. E Preziosi non esclude cessione a gennaio

Piatek, bomber del Genoa ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER PIATEK / Krzysztof Piatek è la grande rivelazione di questo inizio di Serie A. Il bomber polacco del Genoa, al debutto nel massimo campionato italiano, ha già messo a segno 8 gol nelle prime sei giornate, senza contare i 4 realizzati i Coppa Italia. Si precano già i paragoni, da Milito al connazionale Lewandowski. Sulle sue tracce sono così piombate le ‘grandi’ del calcio italiano, compresa l’Inter che ha iniziato a farlo seguire con grande attenzione.

Calciomercato Inter, Piatek nel mirino. Preziosi: “Via a gennaio? Folle pensarlo, anche se…”

Ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’ il presidente del ‘Grifone’ Enrico Preziosi non ha del tutto escluso una sua cessione già a gennaio: “Sapevamo che aveva grandi doti e un talento innato ma non posso dire: ‘Io lo sapevo’, perché non direi la verità. Non ci divertiamo a investire 4-5 milioni a caso: sicuramente il suo rendimento ci sta ripagando dello sforzo economico. Via a gennaio? Sarebbe folle solo pensarlo. Lui ci sta ripagando dell’investimento, ma poi sappiamo tutti benissimo che ci sono i procuratori e qualche solletico in questo senso…”. Il 23enne è sbarcato in Liguria dal Cracovia nell’estate scorsa, firmando coi rossoblù un contratto fino al giugno 2022.