Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Psv-Inter, De Vrij sicuro: “Non è una gara decisiva”

Psv-Inter, De Vrij sicuro: “Non è una gara decisiva”

De Vrij (Getty Images)

PSV-INTER DE VRIJ/ Il difensore dell’Inter Stefan De Vrij, era presente alla conferenza stampa di presentazione della partita che si svolgerà domani sera alle ore 21 allo stadio Philips di Eindhoven, insieme all’allenatore Luciano Spalletti e al portiere Samir Handanovic. Queste le dichiarazioni dell’olandese, riportate da Calciomercato.it: “Sto benissimo all’Inter, la società è come una famiglia, mi piace moltissimo e sto benissimo. E’ una grandissima società, con tanti tifosi e tanta pressione ma non mi spaventa”. Sulla crescita della squadra ha dichiarato: “C’erano tanti nuovi giocatori come me, qualcuno che è rientrato tardi per il Mondiale, ora le cose si stanno mettendo a posto”. Sui precedenti e soprattutto riguardo una sconfitta per 10-0 contro il Psv, ha detto: “Forse qualcuno lo sa, ma non è una cosa che vado a raccontare in giro: è una delle cose più brutte della mia carriera. Comunque qui ho anche vinto”. Questo invece il suo parere sulla squadra di Van Bommel: “So che hanno perso soltanto contro il Barcellona. Hanno ali veloci, una punta forte e giocano con grande intensità“. Poi si è detto felice di essere tornato in Olanda e scherzosamente ha spiegato: “Mi piace stare qua, mi servono 27 biglietti domani per amici e famiglia. E’ bello, ci aspetta una gara con una bella atmosfera e grande intensità”. Sulla vittoria nella gara di esordio contro il Tottenham ha spiegato: “E’ stata sicuramente importante dopo una sconfitta inattesa”. Sull’atmosfera che si respira ha dichiarato: “Non ho mai giocato qui gare di Champions: sarà ancora più bello, un po’ come lo stadio del Feyenoord, ma l’Inter è abituata a queste atmosfere“. Infine, per quanto riguarda l’importanza della gara che si andrà a disputare domani sera, ha dichiarato: “Sono d’accordo: è importante ma non può essere decisiva”.