Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Keita unico flop (per ora) di un ottimo mercato. Riscatto lontano

Inter, Keita unico flop (per ora) di un ottimo mercato. Riscatto lontano

Keita con la maglia dell’Inter ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER KEITA – Dopo un pessimo avvio di stagione l’Inter ha cominciato a vincere e, almeno in parte, a convincere. Cinque i successi consecutivi a partire dalla grande rimonta in Champions col Tottenham, che senza dubbio ha permesso di svoltare alla formazione di Spalletti. Nel rilancio dei nerazzurri hanno avuto e stanno avendo una parte importante se non fondamentale gli acquisti dell’ultimo ottimo calciomercato estivo: da De Vrij ad Asamoah fino a Politano, Lautaro e Radja Nainggolan, quest’ultimo vicino al top della forma e il cui rendimento sarà fondamentale per gli obiettivi futuri.

Inter, Keita titolare solo col Bologna

Tutti ad eccezione di Keita Baldè. Finora il senegalese non è riuscito a ritagliarsi grande spazio (224′, titolare solo a Bologna perché infortunato Icardi) nell’undici di Spalletti, che in estate spinse molto per il suo arrivo ma con il quale al termine della gara casalinga con la Fiorentina ebbe pure un battibecco rifiutandosi di stringere la mano al tecnico, il quale lo aveva rimproverato poiché era rimastro troppo largo e quindi fuori dal gioco nei minuti finali di una partita vinta a fatica dai nerazzurri.

Calciomercato Inter, flop Keita: il riscatto (oggi) è impossibile

L’ex Lazio si conosce, ha un carattere particolare e se non ha la completa fiducia, oltre che un ruolo da protagonista, tende ad innervosirsi non rendendo in campo come dovrebbe. Ma nessuno, tantopiù un grande club come l’Inter, potrebbe del resto garantirgli il posto fisso… Il suo riscatto resta complicato, ci vorrebbero circa se non più di 30 milioni di euro, per non dire impossibile (c’è anche il Fair Play da tener conto) a meno che da qui a giugno faccia cose davvero straordinarie da convincere Suning a un tale investimento