Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Marotta più lontano: ecco perché Suning non lo vorrebbe

Inter, Marotta più lontano: ecco perché Suning non lo vorrebbe

Calciomercato Inter, Suning non pensa a Marotta in uscita dalla Juventus. I rumors sulle motivazioni fanno discutere

marotta inter suning
Inter, Suning ‘boccia’ Marotta (Getty Images)

E’ passata quasi una settimana da quando Beppe Marotta ha annunciato che a breve lascerà i suoi incarichi di amministratore delegato e direttore generale della Juventus. Eppure il polverone che ha fatto seguito a questa notizia tanto clamorosa quanto inattesa non si è ancora sopito. Nel frattempo, però, qualcosa è cambiato. Se infatti inizialmente sembrava che il suo futuro potesse essere all’Inter – tanto che i bookmaker avevano fatto crollare la quota per il suo approdo ad Appiano Gentile – adesso la pista nerazzurra si sta man mano raffreddando. Oltre ad altri club italiani e stranieri, a corteggiare il dirigente varesino ci sono anche istituzioni come la Lega Calcio e la Figc per un ruolo in Nazionale.

Calciomercato Inter, Suning ‘boccia’ Marotta: il motivo sarebbe sorprendente

Come mai l’Inter avrebbe deciso di fare dietrofront e mollare la pista che portava a Marotta (ammesso che davvero il club meneghino abbia pensato a lui)? Intervenuto ai microfoni di ‘Radio Radio’, il giornalista di Mediaset Marco Barzaghi ha svelato le voci che circolano negli ambienti nerazzurri: “Ho sentito dire che il gruppo Suning non sia propenso ad affidarsi al dirigente della Juventus perché non se la cava bene con l’inglese e non ci sarebbe possibilità di un dialogo”. Sarà vero?