Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Biraghi obiettivo concreto? L’agente esce allo scoperto

Inter, Biraghi obiettivo concreto? L’agente esce allo scoperto

Calciomercato Inter: i nerazzurri seguono con attenzione Cristiano Biraghi, che domenica ha segnato il gol che ha permesso all’Italia di battere la Polonia

Calciomercato Inter, Biraghi nel mirino
Biraghi dopo il gol alla Polonia (Getty Images)

Nella prossima estate l’Inter potrebbe considerare l’acquisto di un altro terzino mancino, specie se dovesse esser ceduto (in Francia?) il deludente Dalbert pagato oltre 20 milioni nel 2017. L’idea potrebbe essere quella di affiancare a Kwadwo Asamoah, acquistato a parametro zero dalla Juventus e oggi titolare indiscusso, un calciatore più giovane con ampi margini di crescita. Meglio ancora se italiano e quindi con una profonda conoscenza del campionato di Serie A.

Calciomercato Inter, agente Biraghi: “Non fu bocciato. E’ tifoso nerazzurro, ma…”

Il profilo giusto potrebbe essere un ex, ovvero Cristiano Biraghi. Stando alle ultime indiscrezioni il 26enne della Fiorentina, che domenica ha segnato allo scadere il gol che ha permesso all’Italia di Mancini di battere la Polonia in Nations League, è finito nel mirino dell’Inter che nel 2016 – nell’ambito dell’operazione Caprari – lo cedette a titolo definitivo al Pescara che poi a sua volta, un anno più tardi cioè l’estate scorsa, lo girò ai viola per circa 2 milioni di euro. “Ausilio non l’ha bocciato, sarebbe una sciocchezza pensarlo – le parole al ‘Corriere dello Sport’ dell’agente del ragazzo, Mario Giuffredi, il quale conferma l’interessei dei nerazzurri – Semplicemente Cristiano non era pronto, gli mancava quella personalità che oggi ha grazie a Pioli. L’Inter non ti aspetta a vita: o ci sei o il rapporto finisce. Se può ricominciare? Lo stimano molto, lui è tifoso nerazzurro ma ora precedenza alla Fiorentina”. Sul classe ’92, sicuramente un buonissimo calciatore con grandi abilità nei calci piazzati e da fermo, c’è da tempo il Milan, dunque nei prossimi mesi potrebbe profilarsi un derby di calciomercato per il suo cartellino.