Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Milan, Ferri: “Ai miei tempi la formazione si sapeva a memoria”

Inter-Milan, Ferri: “Ai miei tempi la formazione si sapeva a memoria”

Inter-Milan, Ferri: “Icardi, Politano e Nainggolan sono cresciuti”

Inter contro Milan

INTER-MILAN FERRI INTERVISTA/ Domenica si giocherà alle ore 20,30 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano, il derby tra Inter e Milan. L’ex difensore nerazzurro Riccardo Ferri, è stato intervistato da SportMediaset per avere le sue delucidazioni sull’incontro. Queste le sue parole: “La squadra è cresciuta molto, soprattutto nella capacità di reazione, nel far girare la palla velocemente e nella partecipazione di tutti alla manovra. Poi è chiaro che i singoli sono importanti, in tanti sono cresciuti di condizione come Icardi, Politano e Nainggolan. Lo stesso Brozovic sta giocando un inizio di campionato straordinario. Si aspetta Perisic che sta soffrendo il post-Mondiale”. Poi ha voluto ricordare i suoi derby in nerazzurro e ha spiegato: “Ai tempi in cui giocavo io, noi ci identificavamo in un gruppo, la formazione si sapeva a memoria già da bambini. C’era un grande senso di appartenenza perché chi giocava stava lì da anni, magari fin dalle scuole calcio. Erano derby nati fin dai settori giovanili. A volte in settimana nemmeno ci si salutava”. Poi ha confermato: “Andrò allo stadio”. Inevitabile la domanda sul pronostico della partita, ma l’ex giocatore è diplomatico: “Quest’anno, più che mai, è difficile dire un favorito: gara da 1X2. Inter superiore dal punto di vista fisico, ma il Milan gioca bene. Un fattore potrà essere proprio questo senso di appartenenza“.