Home Esclusive di InterLive.it Inter, ESCLUSIVO: un dirigente a rischio con l’arrivo di Marotta

Inter, ESCLUSIVO: un dirigente a rischio con l’arrivo di Marotta

Beppe Marotta è sempre più vicino all’Inter. Stando alle indiscrezioni di Interlive.it il suo arrivo avrà nel prossimo futuro delle conseguenze significative sull’attuale organigramma dirigenziale

Inter Marotta Zhang Antonello
Marotta, futuro all’Inter (Getty Images)

Beppe Marotta viaggia spedito in direzione Inter. A meno di clamorose sorprese, ora che ha ufficialmente interrotto il rapporto con la società di Andrea Agnelli, il classe ’57 diventerà a tutti gli effetti un nuovo dirigente nerazzurro. A quanto pare il neo presidente Steven Zhang lo vorrebbe operativo già a partire del prossimo mese di dicembre, un mese prima del calciomercato invernale che comunque non dovrebbe portare grandi novità nella rosa a disposizione di Luciano Spalletti.

Calciomercato Inter, ecco chi rischia di ‘pagare’ l’arrivo di Marotta

Stando a quanto raccolto in esclusiva da Interlive.it, l’arrivo di Marotta metterà a rischio – più verosimile nei mesi a venire e non subito – la posizione di uno degli attuali dirigenti più importanti. Non quella di Piero Ausilio, anche se l’operato futuro del ds finirà sicuramente sotto la lente d’ingrandimento dell’ex bianconero, e nemmeno quella del dg Gardini, arrivato nel febbraio 2016 dietro ‘consiglio’ dell’attuale Ct Mancini e da tempo uomo ‘fidato’ di Suning. Bensì quella di Alessandro Antonello, CEO dell’Inter dal luglio 2017. Il bergamasco classe ’95, unico italiano nel nuovo consiglio d’Amministrazione, è la figura più ‘debole’ della triade interista e quella che potrebbe pagare a caro prezzo, in tempi ripetiamo non brevissimi, l’approdo all’Inter di Marotta.