Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Marotta vola in Cina per tre motivi: i dettagli

Inter, Marotta vola in Cina per tre motivi: i dettagli

Calciomercato Inter, ci siamo per l’approdo di Beppe Marotta: il dirigente è volato in Cina per incontrare il patron nerazzurro Jindong Zhang. 

Calciomercato Inter Marotta Cina strategia
Beppe Marotta (Getty Images)

E’ davvero tutto fatto per l’approdo in nerazzurro di Beppe Marotta. Stando alle indiscrezioni dei quotidiani sportivi nazionali, il classe ’57 è volato in Cina per incontrare il patron dell’Inter Jindong Zhang, firmare il contratto che lo legherà al club probabilmente per i prossimi tre anni e gettare le basi per le prossime sessioni di calciomercato. Marotta sarà il nuovo ad con delega alla parte sportiva e forse entrerà pure nel CdA. Possibile esordio il 7 dicembre all”Allianz Stadium’ di Torino contro l’ex Juventus. Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

Inter, Marotta per ‘prendere’ la Juve: ecco alcuni degli obiettivi di calciomercato

Proprio i bianconeri saranno l’obiettivo del nuovo corso ‘marottiano’. Il gruppo Suning punta a toglier loro lo scettro di Campione d’Italia attraverso, appunto, l’esperienza e le competenze del dirigente di Varese. Il quale sul mercato, di concerto col direttore sportivo Ausilio, punterà forte sia sui calciatori già di livello internazionale che sui giovani, soprattutto italiani. Con un occhio particolare ai futuri svincolati, sui quali è molto ‘forte’. Da Martial (in scadenza) a Modric, da Barella a TonaliChiesa e Milinkovic-Savic, che già voleva con insistenza portare alla Juve: questi alcuni degli obiettivi – tutti non semplici da raggiungere – del nuovo manager interista.