Home News dal campo Champions, Inter-Psv 1-1: flop nerazzurro, Spalletti scivola in Europa League

Champions, Inter-Psv 1-1: flop nerazzurro, Spalletti scivola in Europa League

Cronaca, top&flop e tabellino di Inter-Psv

Champions Inter Psv Icardi
Icardi non basta, Inter-Psv 1-1 (Getty Images)

Cronaca, top e flop, tabellino di Inter-Psv, match di Champions League andato in scena stasera allo stadio ‘Meazza’.

Flop Inter! Al ‘Meazza’ i nerazzurri si fanno fermare dal Psv già eliminato e, visto anche il pari del Tottenham contro il Barcellona, sono costretti a salutare la Champions scivolando in Europa League. L’Inter parte forte colpendo il palo con il colpo di testa di Perisic su assist stupendo di Icardi. Poi va sotto: Asamoah si fa fregare palla da Bergwijn che poi la serve a centro area per Lozano, che di testa regala il vantaggio al Psv. La reazione dei nerazzurri è a dir poco scomposta: la troppa foga porta infatti la squadra a compiere assurdi errori tecnici, di fatto a non creare alcun pericolo alla porta difesa da Zoet, bensì scoprirsi eccessivamente favorendo le ripartenze degli olandesi, più volte vicini al raddoppio. A inizio ripresa il portiere del Psv si supera deviando in corner la conclusione ravvicinata di Icardi. Le cose continuano a non girare per l’Inter, Spalletti mette dentro Keita e Lautaro e sembra non cambiare nulla ma a un quarto d’ora dal termine cross al bacio di Politano per la testa di Icardi e 1-1. Un gol che però non può bastare per rimanere in Champions, Lucas Moura segna il pari al ‘Camp Nou’ e nel finale sempre il numero 9 e Lautaro sciupano amaramente. Finisce così, nel modo meno atteso e anche più brutto, l’avventura stagionale dell’Inter nell’Europa che conta.

Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI.

Pagelle e tabellino di Inter-Psv

Ecco promossi e bocciati della sfida del ‘Meazza’ tra i nerazzurri.

TOP

Icardi – Grande prova e un gol che però non è sufficiente per andare agli ottavi.

FLOP

Asamoah – Partita disastrosa, errori di continuo a cominciare da quello che ha permesso al Psv di passare in vantaggio.

Perisic – Tanta corsa ma scarsa qualità nelle giocate sulla trequarti. E l’uomo continua a non puntarlo mai…

Brozovic – Lento nei movimenti e a leggere il gioco, sbaglia poi tanto anche in fase di palleggio.

Inter-Psv 1-1
13′ Lozano, 72′ Icardi

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah (68′ Lautaro); Candreva (55′ Keita), Brozovic, Borja Valero; Politano (82′ Vrsaljko), Icardi, Perisic. All.: Spalletti

PSV (4-2-3-1): Zoet; Dumfries, Viergever, Sainsbury, Angelino; Rosario, Hendrix; Lozano (94′ Pereiro), Gutierrez (64′ Sadilek), Bergwijn (70′ Malen); de Jong. All.: van Bommel

ARBITRO: Zwayer (Ger)

NOTE – Ammoniti: Brozovic, Zoet, Politano, Bergwijn, Sadilek, Dumfries, Skriniar