Home Pagelle - I voti degli esperti Serie A, Chievo-Inter 1-1: Pellissier fa male. Icardi croce e delizia

Serie A, Chievo-Inter 1-1: Pellissier fa male. Icardi croce e delizia

Chievo-Inter: cronaca, tabellino, top e flop

Chievo Inter Perisic Icardi Pellissier
Chievo-Inter 1-1 (Getty Images)

Serie A, è terminato il match valevole per la 17esima giornata tra Chievo e Inter. La cronaca, il tabellino e le pagelle della sfida del Bentegodi.

L’Inter si inceppa di nuovo pareggiando al ‘Bentegodi’ contro il Chievo ultimo in classifica il match valido per la 17esima di Serie A. Per metà primo tempo la manovra nerazzurra è scontata e interrotta facilmente dall’aggressività dei padroni di casa, poi Icardi e compagni salgono di ritmo andando in vantaggio a poco meno di dieci minuti dal termine. Il Chievo si fa trovare scoperto, proprio il capitano interista è bravo a saltare Bani e a servire D’Ambrosio, in corsa il terzino serve in mezzo un pallone che Perisic deposita in rete di potenza. La gara dovrebbe mettersi in discesa, invece nel secondo tempo l’Inter non dà il colpo del ko soffrendo fino alla fine, quando viene punita da Pellissier: l’attaccante si infila in mezzo al buco lasciato dai due centrali nerazzurri anticipando Handanovic in uscita con un pallonetto. Brutto Natale per la squadra di Spalletti, che perde la chance di blindare il terzo posto e che ora è chiamata a riprendersi i punti persi oggi mercoledì sera al ‘Meazza’ contro il Napoli.

Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI

Pagelle e tabellino di Chievo-Inter

TOP

Perisic – Realizza il gol da tre punti fino al 90′, dopo quattro mesi di astinenza e prestazioni sottotono. Molti sprazzi del giocatore che conosciamo, anche in fase di ripiego.

FLOP

Vrsaljko – Troppo timido e molle, non a caso il Chievo sfonda soprattutto sulla sua corsia di competenza.

De Vrij – Qualche errore di troppo nel primo tempo, Stepinski lo anticipa nela sfida aerea che dà il là all’azione del pari.

Icardi – Decisivo nell’azione del gol e altra prova di valore sotto l’aspetto tecnico e della generosità a sostegno della squadra. Fallisce, però, due clamorose occasioni che alla fine risultano pesanti.

Chievo-Inter 1-1
38′ Perisic, 90′ Pellissier

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Rigoni, Hetemaj, Kiyine (45′ Jaroszynski); Giaccherini (76′ Birsa); Pellissier, Meggiorini (60′ Stepinski).  All. Di Carlo

INTER (4-3-3): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, D’Ambrosio; Joao Mario (80′ Borja Valero), Brozovic, Nainggolan (66′ Vecino); Politano (74′ Lautaro), Icardi, Perisic. All. Spalletti

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

NOTE – Ammoniti: Kiyine, Hetemaj. Joao Mario, Brozovic, Rigoni