Accordo Perisic-Arsenal: ecco la doppia offerta all’Inter

0
22

Calciomercato Inter, le ultime su Perisic

Calciomercato Inter Perisic Arsenal
Ivan Perisic (Getty Images)

Calciomercato Inter, Perisic ha un accordo con l’Arsenal e spinge per la cessione ma le offerte dei ‘Gunners’ sono state per ora respinte.

Ieri è arrivata la conferma definitiva di Marotta: “Perisic vuole andare via”. Secondo quanto riporta la stampa italiana, l’esterno croato ha già raggiunto un accordo di massima con l’Arsenal sulla base di un contratto fino al giugno 2022 da 6,5 milioni a stagione, più altri 3 da qui al termine di quest’annata. Il classe ’89, attaccato da Spalletti dopo la gara col Torino, spinge per ottenere il via libera dai nerazzurri che per ora hanno però ritenuto insufficienti e quindi respinto le offerte dei ‘Gunners’.

Calciomercato Inter, Perisic all’Arsenal: serve almeno un prestito molto oneroso…

La prima è stata in sostanza uno scambio di prestiti con Mesut Ozil, con la possibilità di discutere di un eventuale riscatto alla fine della stagione. L’ingaggio del tedesco, tra l’altro poco allettato dall’idea di lasciare Londra e la Premier League, è però altissimo e al momento insostenibile dalla società nerazzurra. La seconda un prestito oneroso da circa 5 milioni con diritto d’acquisto a 35 milioni. La cifra complessiva è ritenuta congrua dall’Inter, non la formula: la dirigenza, che sta continuando a trattare Carrasco, punta a una cessione a titolo definitivo (il prestito con obbligo è la stessa cosa, ndr), o eventualmente a un prestito molto oneroso che dia quindi certezze sull’esercizio del riscatto. Vedremo se i due club riusciranno o meno a trovare un’intesa entro il 31 gennaio, ultimo giorno di questo calciomercato invernale.