Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Beccalossi: “La situazione è difficile, questo è un dato di fatto”

Inter, Beccalossi: “La situazione è difficile, questo è un dato di fatto”

Inter, le dichiarazioni di Beccalossi sul momento poco positivo della squadra e sul possibile arrivo di Conte

Inter-Milan, ESCLUSIVO Beccalossi a Interlive.it
Evaristo Beccalossi (Getty Images)

INTER BECCALOSSI INTERVISTA/ L’ex fantasista dell‘Inter di Eugenio Bersellini campione d’Italia nella stagione 1979/80 Evaristo Beccalossi, è stato intervistato mentre era ospite negli studi di Rai Sport, per avere delle delucidazioni sul momento poco positivo della squadra di Luciano Spalletti. Queste le sue parole: “La situazione è difficile, questo è un dato di fatto. Marotta a mio parere ha già capito come dovrà operare. Conte è un allenatore che piace: credo che le grandi società abbiano tempo per potersi muovere e per pensare. Ma in questo momento l’Inter deve difendere il terzo posto, perché deve arrivare in Champions League; ha dei giocatori che si sente che vogliono andar via. Il mio consiglio è quello di andare avanti, tutti zitti, per ritrovare la compattezza, in modo tale da riconquistare la Champions e fare bene in Europa League“. Gli hanno chiesto un parere, sul possibile arrivo di Antonio Conte sulla panchina nerazzurra e lui ha spiegato: “Sicuramente non ha un dna interista, ma avrà la voglia di andare a battagliare con una squadra che per lui è stata importante. In questo momento credo che la proprietà dell’Inter abbia voglia di spendere e raggiungere risultati: ci vogliono giocatori che sappiano cosa significhi indossare la maglia dell’Inter, ma anche che siano pronti per andare a battagliare con la Juventus. In questo senso, ai giorni d’oggi il discorso legato ai giovani non è una cosa primaria“.