Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Vecchi: “Zaniolo è stato bravo, tutto merito suo e di Di...

Inter, Vecchi: “Zaniolo è stato bravo, tutto merito suo e di Di Francesco”

Inter, l’ex allenatore della Primavera nerazzurra Stefano Vecchi ha dato un suo parere su Zaniolo e sui suoi ex giocatori

Vecchi ©Getty Images

INTER VECCHI INTERVISTA/ Il giovane Nicolò Zaniolo sta facendo molto bene a Roma e quindi, l’emittente radiofonica della Capitale Centro Suono Sport, ha voluto intervistare chi ha lanciato questo ragazzo di belle speranze quando era nelle giovanili nerazzurre: Stefano Vecchi. Gli hanno domandato, cosa pensa della scelta della società nerazzurra di cederlo nella scorsa estate e lui ha spiegato: “L’Inter ha sempre agito così, ha sempre utilizzato i giovani per fare plusvalenze importanti. A luglio l’affare era buono per entrambi i club, sia Inter che Roma. Zaniolo è stato bravo, è ‘esploso’ in pochi mesi. I meriti di questa crescita sono del ragazzo e del suo allenatore. Eusebio Di Francesco quest’anno sta facendo un lavoro straordinario, sta valorizzando molti giovani che possono essere il futuro del calcio italiano“. Gli hanno domandato se altri coetanei del giocatore della Roma, usciti dalla Primavera dell’Inter, potrebbero a breve fare lo stesso percorso e lui ha detto: “Giovani bravi ci sono, alcuni sono stati anche associati alla Roma in estate. Ionut Radu, il portiere del Genoa; Andrew Gravillion, che adesso è a Pescara; Zinho Vanheusden, che sta giocando titolare nello Standard Liegi; Andrea Pinamonti, che è a Frosinone. I nomi sono questi”.